MotoGP: le pagelle del 2018

MotoGP: le pagelle del 2018

Notizie "Su Ruote"
Da qualche settimana si è conclusa la stagione 2018 della MotoGP che ha visto imporsi, ancora una volta, lo spagnolo Marc Marquez. Il pilota della Honda ha dominato il campionato, piegando ben presto la resistenza di un Andrea Dovizioso che ha commesso troppi errori, soprattutto nella prima metà della stagione. Vediamo quindi le pagelle del 2018 per i piloti della MotoGP. Marc Marquez: 10 e lode Enorme. Non c'è altro modo per definire Marc Marquez. Il pilota della Honda ha dominato la stagione chiudendo con 76 punti di vantaggio su Dovizioso e collezionando ancora una volta numeri da record. 9 vittorie su 18 gare, con 7 poleposition e 6 giri veloci in gara, per un totale di 321 punti iridati. In passato ha dominato anche grazie alla superiorità della Honda, ma…
Approfondisci
Slot machine online Motor Monkey la corsa tra scimmie

Slot machine online Motor Monkey la corsa tra scimmie

Notizie "Su Ruote"
Pronti alla corsa tra le scimmie: Motor Monkey vi aspetta. Si tratta di una delle tante slot machine online offerte da iSoftBet. Prima di iniziare a parlare della slot in sé, ricordiamo che a partire dal 3 dicembre 2012 le slot machine sono disponibili anche online nella versione Real Mode. Ciò significa che si può giocare anche stando comodamente seduti in poltrona, senza necessità di andare in una sala giochi. Per questo motivo, tutti i player saranno avvantaggiati nella scelta e potranno avere tante possibilità di divertirsi online. Caratteristiche generali Come detto, Motor Monkey è una slot machine online che si presenta come una macchina a 5 rulli e 25 linee di pagamento che possono essere attivate dal giocatore. Ma non basta dire solo questo per far capire che Motor…
Approfondisci
Il Mondiale 2018 di Formula Uno si chiude con la vittoria di Hamilton ad Abu Dhabi

Il Mondiale 2018 di Formula Uno si chiude con la vittoria di Hamilton ad Abu Dhabi

Notizie "Su Ruote"
Domenica 25 novembre ad Abu Dhabi si è chiuso il Mondiale 2018 di Formula Uno che ha regalato a Lewis Hamilton il quinto titolo mondiale della carriera. Il pilota inglese è riuscito a vincere anche l'ultima gara dell'anno, portando ad 11 il numero delle vittorie stagionali. Sul traguardo di Abu Dhabi il pilota della Mercedes ha preceduto un buon Sebastian Vettel e Max Verstappen. Ai piedi del podio si sono piazzati Ricciardo e Bottas in quarta e quinta posizione. Purtroppo non si è chiusa nel migliore dei modi l'avventura di Raikkonen in Ferrari, visto che il finlandese è stato costretto al ritiro per problemi tecnici nella prima parte di gara. Quello di Abu Dhabi è stato anche l'ultimo GP in Formula Uno di Alonso, che nel giro di rientro ai box è stato scortato…
Approfondisci
Slot Machine AAMS Online Speed Demon per gli amanti della velocita

Slot Machine AAMS Online Speed Demon per gli amanti della velocita

Notizie "Su Ruote"
Amanti della velocità, delle macchine da corsa e dei Gran Premi, questa è la slot machine AAMS che fa al caso vostro. Speed Demon si ambienta proprio in un Gran Premio e per questo motivo ci sono tutti gli elementi identificativi delle gare automobilistiche. Ricordiamo che a partire dal 3 dicembre 2012 le slot machine online sono diventate legali anche nel nostro Paese e 888.it lo sa bene: è per questo che l'offerta di questo casino online è molto ampia. Caratteristiche della slot machine Speed Demon è una slot machine offerta dal casino online 888.it. Si tratta di una macchina con 5 rulli e 30 linee di pagamento. Si tratta, quindi, di una slot che offre davvero molte possibilità di vincita. Per capire cosa bisogna fare per poter iniziare a…
Approfondisci
MotoGP: nei test di Valencia un antipasto della stagione 2019

MotoGP: nei test di Valencia un antipasto della stagione 2019

Notizie "Su Ruote"
Una volta archiviata la stagione 2018, la MotoGP ci ha riservato un antipasto della stagione 2019 con i test di Valencia, durante i quali abbiamo visto all'opera tutti i piloti con le loro nuove squadre. I risultati sono stati interessanti, anche se le prove sono andate a rilento a causa del meteo ballerino. Quelli di Valencia sono stati due giorni importanti soprattutto per i piloti che hanno cambiato casacca, come Jorge Lorenzo, passato dalla Ducati alla Honda ufficiale. Anche alcuni piloti italiani hanno cambiato squadra, con Danilo Petrucci che è passato dalla Ducati Pramac al Team Ufficiale di Borgo Panigale, mentre Iannone ha lasciato la Suzuki per approdare in Aprila, mentre Franco Morbidelli è salito per la prima volta sulla Yamaha Petronas (quest'anno ha corso con una Honda clienti). Ma vediamo…
Approfondisci
Formula Uno: Hamilton fa suo anche il GP del Brasile

Formula Uno: Hamilton fa suo anche il GP del Brasile

Notizie "Su Ruote"
Nella penultima gara del mondiale 2018, disputata in Brasile, torna alla vittoria Lewis Hamilton che conferma così la straordinarietà della sua annata. Ma il miglior pilota di giornata è stato Max Verstappen, autore di una grande prova e che ha guidato a lungo la gara. Il piltoa della Red Bull è salito ancora una volta sul podio, in seconda posizione, ottenendo così l'ennesimo risultato importante della sua giovane carriera. A salvare l’onore della Ferrari del GP del Brasile è stato Raikkonen, terzo al traguardo. Per Vettel un anonimo sesto posto finale che la dice lunga sul suo stato di forma. Per effetto di questo risultato la Mercedes vince il titolo costruttori, arrivando a cinque successi infila. Ora manca solo una gara al termine della stagione, che si chiuderà sul circuito…
Approfondisci
Formula Uno: Verstappen vince il GP del Messico ed Hamilton vince il mondiale

Formula Uno: Verstappen vince il GP del Messico ed Hamilton vince il mondiale

Notizie "Su Ruote"
Il GP del Messico ufficializza il successo di Hamilton nel mondiale 2019. Per il pilota inglese si tratta del quinto titolo iridato in carriera. La vittoria del GP del Messico è andata invece ad un grandissimo Max Verstappen, che si è imposto con merito sul circuito di Città del Messico, dove ha bissato il successo dello scorso anno. Lewis Hamilton ha vinto matematicamente il titolo iridato chiudendo la gara con una modesta quarta posizione dietro alle due Ferrari di Vettel e Raikkonen, che hanno completato il podio. Per la scuderia di Maranello c'è ancora la possibilità di conquistare il titolo costruttori, visto che la Mercedes comanda con 55 punti di vantaggio a due gare dalla fine del campionato. La palma del pilota più sfortunato va ancora a Daniel Ricciardo, che…
Approfondisci
Formula Uno: Raikkonen vince ad Austin

Formula Uno: Raikkonen vince ad Austin

Notizie "Su Ruote"
Cinque anni dopo la sua ultima vittoria, Raikkonen conquista la posizione più alta del podio a Austin, rimandando così la conquista matematica del titolo per Hamilton. Negli USA il pilota della Mercedes ha chiuso solo terzo, alle spalle anche di Verstappen e davanti a Vettel. Il n°5 della Ferrari ha lottato con le unghie e con i denti, ma non è riuscito a far meglio del quarto posto dopo essere partito dalla quinta posizione in griglia a causa di una penalità.  La prossima occasione per Hamilton nel GP del Messico della prossima settimana.   [caption id="attachment_346" align="aligncenter" width="499"] Raikkonen vince ad Austin[/caption]   Le Mercedes dominano nelle prime libere sul bagnato Pista bagnata ad Austin sia nella prima che nella seconda sessione di prove libere. Il miglior giro viene fatto…
Approfondisci
MotoGP a Motegi: Marc Marquez si laurea campione del mondo

MotoGP a Motegi: Marc Marquez si laurea campione del mondo

Notizie "Su Ruote"
Marc Marquez batte un colpo anche a Motegi e conquista la vittoria e il titolo mondiale della MotoGP con tre gare di anticipo. Sulla pista di casa della Honda lo spagnolo mette il sigillo sul suo settimo titolo mondiale, il terzo consecutivo nella classe regina. Nelle prove Dovizioso aveva fatto sperare gli appassionati italiani ed anche in gara era attaccato a Marquez, ma la scivolata a due tornate dalla fine ha spianato la strada al suo rivale. Valentino Rossi ha chiuso con un buon quarto posto nonostante le non buone prestazioni della Yamaha. Ancora assente Jorge Lorenzo, che è in piena polemica con la Ducati. [caption id="attachment_343" align="aligncenter" width="502"] Marquez campione[/caption] Libere del venerdì: Dovizioso davanti a tutti ed una seconda sessione bagnata Andrea Dovizioso dimostra di essere subito intenzionato a dare battaglia…
Approfondisci
MotoGP, GP di Thailandia: Marc Marquez vince ancora

MotoGP, GP di Thailandia: Marc Marquez vince ancora

Notizie "Su Ruote"
Il 15esimo appuntamento del mondiale MotoGP si è corso sull'inedito un circuito di Buriram, in Thailandia, ed ha visto trionfare ancora una volta lo spagnolo Marc Marquez. Grazie alla vittoria nel GP di Thailandia il pilota della Honda allunga ulteriormente in classifica, portando a 77 i punti di vantaggio su Dovizioso, che ha corso comunque un'ottima gara. Marquez potrebbe conquistare il titolo iridato anche nel prossimo GP che si corre in Giappone. Da segnalare la ripresa delle due Yamaha, che hanno piazzato Vinales e Rossi in terza e quarta posizione. L’altro pilota della casa di Borgo Panigale, Jorge Lorenzo, non ha potuto partecipare alla gara a causadi una caduta nel corso della prima giornata di prove. Nelle prime prove libere si rivede una buona Yamaha Buon inizio di weekend per la…
Approfondisci
Formula Uno: A Sochi Hamilton vince il GP di Russia grazie al regalo di Bottas

Formula Uno: A Sochi Hamilton vince il GP di Russia grazie al regalo di Bottas

Notizie "Su Ruote"
Il GP di Russia, a Sochi, ha visto ancora una volta il dominio della Mercedes, con Lewis Hamilton che ha ottenuto il primo posto davanti al compagno di squadra. Le due Ferrari hanno conquistato il terzo e quarto posto, rispettivamente con Vettel e Raikkonen. Il pilota inglese, con 5 GP ancora da disputare, ha così portato il suo vantaggio a quota 50 punti e messo una bella ipoteca sulla conquista del titolo. [caption id="attachment_331" align="aligncenter" width="501"] Hamilton vince il GP di Russia[/caption] Nelle libere inizia bene la Ferrari, poi è un monologo Mercedes La prima sessione di prove libere svoltasi sul circuito russo faceva ben sperare la casa di Maranello con Vettel che si piazza al primo posto, precedendo l’arrembante Verstappen e le due vetture della casa tedesca con Hamilton…
Approfondisci
MotoGP, GP d’Aragon: vince un grandissimo Marc Marquez

MotoGP, GP d’Aragon: vince un grandissimo Marc Marquez

Notizie "Su Ruote"
Per il 14° appuntamento stagionale la MotoGP è tornata in Spagna, dove si è disputato il GP d’Aragon. E' la gara di casa per il leader della classifica Marc Marquez, che si è confermato imbattibile su questo tracciato dove si impone consecutivamente da 3 anni. L’avversaria più pericolosa per la Honda del pilota spagnolo si è confermata la Ducati, che ha conquistato il secondo posto con Dovizioso, mentre è stato sfortunato Lorenzo, caduto alla prima curva. [caption id="attachment_328" align="aligncenter" width="498"] GP d’Aragon: vince Marquez[/caption] Nelle prove libere del venerdì primeggiano Ducati e Honda Fin dalle prime prove libere del venerdì si è notato come la lotta fosse riservata ai piloti della casa giapponese e a quelli della casa italiana, con le Yamaha che confermavano la loro disastrosa stagione. Nella prima…
Approfondisci
MotoGP: Andrea Dovizioso vince il GP di San Marino 2018

MotoGP: Andrea Dovizioso vince il GP di San Marino 2018

Notizie "Su Ruote"
Lo scorso weekend la MotoGP è tornata a far tappa in Italia, per la precisione a Misano Adriatico, dove si è corso il GP di San Marino 2018. Sulla pista dedicata alla memoria di Marco Simoncelli è andata in scena la giornata perfetta per i colori italiani, visto che in tutte e tre le categorie sono arrivate altrettante vittorie. La vittoria più importante è stata senza dubbio quella di Andrea Dovizioso, che ha dominato la gara della MotoGP in sella ad una impeccabile Ducati. In testa al mondiale resta sempre Marc Marquez, secondo a Misano, che in classifica precede proprio il forlivese, staccato però di ben 67 punti. Nelle prove libere del venerdì sfreccia Dovizioso Il weekend di Misano è iniziato bene per Andrea Dovizioso, che ha chiuso in testa…
Approfondisci
Formula Uno, GP d’Italia a Monza: Hamilton vince ed allunga nel mondiale

Formula Uno, GP d’Italia a Monza: Hamilton vince ed allunga nel mondiale

Notizie "Su Ruote"
Lewis Hamilton ha vinto il GP d'Italia a Monza, allungando in classifica mondiale su Sebastian Vettel, che ha chiuso la gara solo al 4° posto. Ed ora, qundo mancano 7 gare al termine della stagione, l'inglese ha 30 punti di vantaggio sul tedesco della Ferrari. GP d'Italia a Monza Appena una settimana dopo la gara di Spa Francorchamps, nella quale si è registrato il successo di Sebastian Vettel, la Formula Uno è tornata subito in pista su di un altro circuito storico, quello di Monza, che ospita il GP d’Italia. E' il GP di casa della Ferrari, che nella pista lombarda può contare sul supporto della marea rossa, che con il suo tifo spinge le due macchine di Maranello. Visti i valori in pista nel corso delle ultime gare, in…
Approfondisci
Formula 1: Daniel Ricciardo va alla Renault e Fernando Alonso si ritira

Formula 1: Daniel Ricciardo va alla Renault e Fernando Alonso si ritira

Notizie "Su Ruote"
Nel corso del weekend del Gp del Belgio che si è disputato a Spa Francorchamps, chiuso con la vittoria di Sebastian Vettel su Ferrari, sono state ufficializzate due notizie riguardanti Daniel Ricciardo e Fernando Alonso. A partire dalla stagione 2019 l'australiano, in scadenza di contratto con la Red Bull, ha annunciato il suo passaggio alla Renault, mentre lo spagnolo ha deciso di dire addio alla Formula Uno. Daniel Ricciardo va alla Renault Il pilota della Red Bull, che era stato al centro di molte voci di mercato per il passaggio ad altre scuderie (si era parlato anche della Ferrari e della Mercedes), ha lasciato la scuderia austriaca per approdare alla Renault. Una scelta che ha in parte sorpreso il mondo della Formula Uno, ma che mette in condizione Ricciardo di…
Approfondisci
Formula 1: Sebastian Vettel domina il GP del Belgio. Alle sue spalle Hamilton e Verstappen

Formula 1: Sebastian Vettel domina il GP del Belgio. Alle sue spalle Hamilton e Verstappen

Notizie "Su Ruote"
Dopo la sosta estiva la Formula Uno ripreso il via su una delle piste più belle dell’intero lotto, quella di Spa Francorchamps, dove si è corso il GP del Belgio. La pista, la più lunga dell’intero mondiale, è stata il palcoscenico di molte sfide tra i due principali contendenti di questa stagione 2018: Lewis Hamilton e Sebastian Vettel. L'inglese si è presentato alla gara con 3 successi contro i 2 di del tedesco. Altri due piloti in gara avevano vinto in precedenza su questa pista: il finlandese Raikkonen (4 volte, due su Ferrari e due su McLaren) e l’australiano Ricciardo (una vittoria su Red Bull). Il GP del Belgio 2018 è stato vinto da uno strepitoso Sebastian Vettel, che ha dominato il weekend di gara, dimostrando la grande competitività della…
Approfondisci
MotoGP: Dani Pedrosa ha annunciato il ritiro a fine stagione

MotoGP: Dani Pedrosa ha annunciato il ritiro a fine stagione

Notizie "Su Ruote"
Le griglie di partenza per la stagione 2019 della MotoGP perdono un protagonista. Lo spagnolo Dani Pedrosa, da 13 anni protagonista della classe regina, sempre con la Honda, ha annunciato il suo ritiro a fine stagione. Nella conferenza stampa tenuta prima del GP di Germania ha chiarito di aver ragionato a lungo prima di prendere la decisione, ma di non vivere più le gare come in precedenza. Al suo posto la Honda aveva già preso Jorge Lorenzo, in uscita dalla Ducati. Gli inizi: bambino prodigio Pedrosa si è dimostrato fin dall’inizio un bambino prodigio; ha iniziato con le minimoto nel 1998 ed ha ottenuto una serie di successi e piazzamenti culminati nella vittoria, nel 2000, del campionato monomarca Honda. La casa giapponese decise quindi di puntare su questo giovane talento facendolo esordire nella stagione successiva, ad appena…
Approfondisci
Formula 1: Hamilton trionfa nel GP di Germania. Delusione per Vettel!

Formula 1: Hamilton trionfa nel GP di Germania. Delusione per Vettel!

Notizie "Su Ruote"
Al termine di una gara ricca di colpi di scena, Lewis Hamilton ha trionfato ad Hockenheim, nel GP di Germania, riprendendosi la leadership del mondiale. Grandissima delusione per Sebastian Vettel che a 16 giri dal termine è uscito di pista alla curva Sachs quando si trovava saldamente al comando della gara. Ora il pilota inglese della Mercedes è di nuovo leader della classifica con 17 punti di vantaggio sul ferrarista. Sul podio insieme ad Hamilton sono saliti Bottas, con la seconda Mercedes, e Kimi Raikkonen su Ferrari. Per Sebastian Vettel è stata un'occasione sprecata. Il pilota tedesco della Ferrari aveva la vittoria in tasca e possibilità di allungare nel mondiale rispetto al campione in carica. Ma i sogni di gloria sono andati in fumo per un errore banale. Vettel e la Ferrari…
Approfondisci
MotoGP: Marquez domina il GP di Germania! Valentino Rossi ottimo secondo

MotoGP: Marquez domina il GP di Germania! Valentino Rossi ottimo secondo

Notizie "Su Ruote"
Al Sachsenring Marc Marquez riesce sempre a vincere. Domenica il pilota spagnolo della Honda ha siglato il 9° successo consecutivo nel GP di Germania, dimostrando ancora una volta di essere il pilota più forte della MotoGP. Alle spalle di Marquez si sono piazzate le due Yamaha di Valentino Rossi e Maverick Vinales. Marquez ha gestito la corsa in modo esemplare, lasciando sfogare Jorge Lorenzo nella prima parte di gara, per poi piazzare l'affondo decisivo nella seconda parte. Il n°93 allunga ancora in classifica mondiale, portando il vantaggio su Valentino Rossi a ben 46 punti ed ipotecando la conquista dell'ennesimo titolo mondiale. Le prove del GP di Germania Il circuito del Sachsenring ci ha regalato una qualifica molto spettacolare, combattuta più all'ultimo secondo, al termine della quale Marc Marquez ha fatto registrare la poleposition con…
Approfondisci
Formula Uno: a Silverstone trionfa Vettel davanti ad Hamilton e Raikkonen. Ed il ferrarista allunga nel mondiale.

Formula Uno: a Silverstone trionfa Vettel davanti ad Hamilton e Raikkonen. Ed il ferrarista allunga nel mondiale.

Notizie "Su Ruote"
Domenia 8 luglio a Silverstone si è corso il Gran Premio di Gran Bretagna, che ha visto il trionfo di Sebastian Vettel al termine di una gara bellissima e ricca di emozioni. Il pilota della Ferrari ha preceduto sul traguardo il suo avversario nella corsa al mondiale, Lewis Hamilton, ed il compagno di squadra Kimi Raikkonen. La gara era valida per la decima prova della stagione 2018 del campionato mondiale di Formula 1. Silverstone è uno dei circuiti storici della Formula 1. La sua nascita risale al 1943, ed inizialmente venne utilizzato come aeroporto militare (il suo nome infatti era RAF Silverstone). Ma già dal 1950 diventò sede di competizioni automobilistiche, e nel 1951 entrò nel mondiale di Formula 1 come Gran Premio di Gran Bretagna. Nel corso degli ultimi anni su questo…
Approfondisci
Formula Uno: in Austria vince Max Verstappen davanti a Kimi e Vettel. Out le Mercedes

Formula Uno: in Austria vince Max Verstappen davanti a Kimi e Vettel. Out le Mercedes

Notizie "Su Ruote"
Il nono GP della stagione di Formula Uno ha visto la prima vittoria stagionale di Max Verstappen su Red Bull, che sul traguardo ha preceduto le Ferrari di Kimi Raikkonen e Sebastian Vettel. Non sono riuscite a terminare la corsa le due Mercedes, entrambe costrette al ritiro a causa di problemi tecnici alla Power Unit. Grazie al 3° posto ed al contemporaneo ritiro di Lewis Hamilton, Sebastian Vettel è tornato in tasta alla classifica mondiale. Il GP d’Austria è stato una gara avvincente, elettrizzante ed incerta fino all'ultimo. I colpi di scena non sono mancati fin dal sabato pomeriggio. Ed ora il mondiale si fa sempre più interessante, con la lotta tra Vettel ed Hamilton, alla quale guardano con interesse gli isneguitori. Le qualifiche La poleposition del GP d'Austria finiva nelle mani di…
Approfondisci
MotoGP: ad Assen vince Marquez al termine del GP più bello degli ultimi anni

MotoGP: ad Assen vince Marquez al termine del GP più bello degli ultimi anni

Notizie "Su Ruote"
Domenica ad Assen si è corsa una delle gare più belle della MotoGP degli ultimi anni. Alla fine la vittoria è andata a Marc Marquez, che nella classifica iridata allunga ancora sugli inseguitori. Sul podio assieme al n°93 della Honda sono saliti altri due piloti spagnoli, Rins su Suzuki e Vinales su Yamaha. Dietro al terzetto spagnolo troviamo due italiani, Andrea Dovizioso e Valentino Rossi, che si sono dati battaglia fino all’ultimo, con il pilota Ducati che ha avuto la meglio sul 9 volte iridato. Le qualifiche del sabato Cosa ci si poteva aspettare dalla gara lo si era già capito nel corso delle prove ufficiali che si sono disputate il sabato pomeriggio. Le qualifiche sono state spettacolari, con sorpassi e controsorpassi in testa alla classifica provvisoria. Alla fine a…
Approfondisci
Formula Uno: Lewis Hamilton vince il Gran Premio di Francia e si riporta in testa del mondiale

Formula Uno: Lewis Hamilton vince il Gran Premio di Francia e si riporta in testa del mondiale

Notizie "Su Ruote"
Lewis Hamilton ha vinto il Gran Premio di Francia di Formula Uno, riprendendosi così il primato nella classifica iridata che gli er stato strappato da Sebastian Vettel in Canada. Il pilota inglese della Mercedes ha letteralmente dominato il weekend fin dal venerdì, proseguendo il suo gran lavoro il sabato con la poleposition e mettendo il punto esclamativo la domenica con la meritatissima vittoria. Sul podio insieme al campione in carica sono saliti un ottimo Max Verstappen e Kimi Raikkonen. Ha chiuso la gara al 5° posto Sebastian Vettel, che dopo un contatto al via con Bottas è stato costretto ad una lunghissima rimonta. Le qualifiche del Gran Premio di Francia Le qualifiche del sabato al Le Castellet confermavano quanto visto nel corso delle prove libere. Il più veloce di tutti, al termine delle…
Approfondisci
MotoGP: seconda vittoria consecutiva per Lorenzo. Mentre Dovizioso finisce a terra….

MotoGP: seconda vittoria consecutiva per Lorenzo. Mentre Dovizioso finisce a terra….

Notizie "Su Ruote"
Sembra che la firma del contratto con la Honda HRC per le prossime due stagioni abbiamo fatto bene a Jorge Lorenzo, che al Montmelo ha conquistato la sua seconda vittoria consecutiva in sella alla Ducati. Sembra un paradosso, visto che prima del Mugello il maiorchino aveva portato a casa dei risultati scadenti per un totale di appena 16 punti iridati. Ed ora di colpo sono arrivate due vittorie schiaccianti, per un bottino totale di 50 punti grazie ai quali sale a quota 66, raggiungendo il compagno di squadra Andrea Dovizioso. Il pilota italiano, incappato nella seconda caduta in tre gare, appare invece in netta difficoltà. Ora infatti il pilota delal Ducati è lontanissimo dalla vetta della classifica mondiale guidata dal solito Marc Marquez. La gara del Montmelo E' stata una gara senza…
Approfondisci
Vettel trionfa nel GP del Canada e si porta in testa al mondiale

Vettel trionfa nel GP del Canada e si porta in testa al mondiale

Notizie "Su Ruote"
Al termine di una gara condotta dal primo all'ultimo giro, Sebastian Vettel su Ferrari ha vinto il GP del Canada, settima prova del mondiale di Formula Uno 2018. Grazie a questo risultato ed al 5° posto di Lewis Hamilton, il pilota tedesco della Ferrari si è riportato in testa alla classifica iridata. Vettel ha letteralmente dominato il GP del Canada, conquistando vittoria poleposition, dimostrando che quest'anno la Ferrari può essere competitiva in tutte le piste. Negli ultimi anni infatti la scuderia di Maranello aveva sempre fatto molta fatica in Canada, dove la vittoria mancava dal 2004, quando era stato Michael Schumacher a tagliare per primo il traguardo sul circuito di Montreal. Prove libere e qualifiche Nella giornata di venerdì la Ferrari sembrava in seria difficoltà rispetto a Mercedes e Red Bull,…
Approfondisci
E’ iniziato il mercato piloti in MotoGP. Jorge Lorenzo alla Honda insieme a Marquez!

E’ iniziato il mercato piloti in MotoGP. Jorge Lorenzo alla Honda insieme a Marquez!

Notizie "Su Ruote"
Dopo il GP del Mugello è letteralmente esploso il mercato piloti in MotoGP. Il primo passo è stato quello di Jorge Lorenzo, che pochi giorni dopo la sua prima vittoria in sella alla Ducati ha ufficializzato il passaggio alla Honda per le prossime due stagioni. La girandola del mercato non si è fermata, con la scuderia di Borgo Panigale che ha promosso nel team ufficiale Danilo Petrucci. La Ducati si affiderà quindi a due piloti di casa nostra, ma non sarà l'unico binomio italiano in MotoGP, visto che Andrea Iannone correrà in Aprilia nelle prossime due stagioni. Per ora l'unico rimasto a piedi è Daniel Pedrosa, che potrebbe decidere di appendere il casco al chiodo. Ma vediamo nel dettaglio tutte le novità di mercato. Jorge Lorenzo alla Honda Dopo i deludenti risultati della scorsa…
Approfondisci
MotoGP: nel GP del Mugello arriva la prima vittoria di Lorenzo in sella ad una Ducati

MotoGP: nel GP del Mugello arriva la prima vittoria di Lorenzo in sella ad una Ducati

Notizie "Su Ruote"
Finalmente Jorge Lorenzo è riuscito a conquistare la sua prima vittoria in sella ad una Ducati. Al GP del Mugello il maiorchino si è imposto davanti al compagno di squadra Andrea Dovizioso in quello che è stato un weekend fanastico per la scuderia di Borgo Panigale, che nel GP di casa ha messo a segno una splendida doppietta. Sul terzo gradino del podio è finito Valentino Rossi, che con la sua Yamaha era partito dalla poleposition. Fuori dalla zona punti il leader del mondiale Marc Marquez, autore di una scivolata nella prima parte di gara. Le prove del GP del Mugello Durante tutto il weekend è regnato l'equilibrio, con molti piloti che si sono trovati subito a loro agio sulla pista toscana. Oltre ai soliti Marquez e Dovizioso, al Mugello hanno trovato…
Approfondisci
Formula Uno: Daniel Ricciardo vince il GP di Monaco. Secondo Sebastian Vettel.

Formula Uno: Daniel Ricciardo vince il GP di Monaco. Secondo Sebastian Vettel.

Notizie "Su Ruote"
Un fantastico Daniel Ricciardo ha vinto l'edizione 2018 deil GP di Monaco, precedendo sul traguardo del Principato la Ferrari di Sebastian Vettel e la Mercedes di Lewis Hamilton. E' stato un weekend fantastico quello del pilota australiano della Red Bull, che ha dominato prove libere, prove ufficiali e gara, portando a casa la seconda vittoria stagionale. Purtroppo anche quest'anno il GP di Monaco, nonostante il grande fascino, ha regalato poche emozioni agli spettatori dal punto di vista sportivo. Prove libere e qualifiche Il weekend di gara è iniziato con le due Red Bull subito velocissime. Ricciardo e Verstappen hanno trovato fin dal venerdì mattina il giusto feeling con il tracciato monegasco, confermando i progressi mostrati dalla Red Bull nelle ultime gare. L'areaodinamica della monoposto austriaca e la scarsa esigenza di avere una…
Approfondisci
MotoGP, GP di Spagna: seconda vittoria consecutiva per Marc Márquez che vola in testa al mondiale

MotoGP, GP di Spagna: seconda vittoria consecutiva per Marc Márquez che vola in testa al mondiale

Notizie "Su Ruote"
Domenica 6 maggio 2018, sul circuito di  Jerez de la Frontera, Marc Márquez ha colto la seconda vittoria consecutiva nel mondiale MotoGP. Sull'arrivo il campione spagnolo ha preceduto il francese il francese Johann Zarco e l'italiano Andrea Iannone. L'esito del GP di Spagna è stato deciso a 8 giri dal termine, quando una carambola tra ha messo fuori gioco Andrea Dovizioso, Dani Pedrosa e Jorge Lorenzo. Le prove libere e quelle ufficiali Il weekend iniziava con le due Ducati leggermente in difficoltà rispetto alle ultime gare, mentre andavano subito forte le Honda. Alla fine delle FP3 del sabato mattina il più veloce era Marc Márquez, che precedeva la Honda clienti di Carl Crutchlow. Molto veloci anche le due Suzuki, in particolar modo quella di Andrea Iannone, che chiudeva le FP3 al terzo posto. I piloti in maggiore difficoltà erano Dovizioso…
Approfondisci
Formula Uno: nel Gran Premio d’Azerbaigian arriva la prima vittoria stagionale per Lewis Hamilton

Formula Uno: nel Gran Premio d’Azerbaigian arriva la prima vittoria stagionale per Lewis Hamilton

Notizie "Su Ruote"
Al termine del Gran Premio d'Azerbaigian, quanrto appuntamento del campionato mondiale di Formula Uno 2018, è arrivata la prima vittoria stagionale per Lewis Hamilton. Nonostante le difficoltà tecniche, il pilota britannico delle Mercedes ha approfittato dell'incidente che ha visto protagoniste le due Red Bull per cogliere un'importante quanto inaspettata vittoria grazie alla quale si è ritrovato in testa al mondiale. Alle spalle del campione del mondo in carica si è piazzata la Ferrari di Kimi Raikkonen, mentre Sebastian Vettel è finito ai piedi del podio, perdendo così il primato in classifica. Prove libere e qualifiche Il weekend di gara era iniziato con le Red Bull in grande spolvero, subito velocissime, con le Ferrari in scia. Fin dal venerdì le Mercedes sono apparse in grossa difficoltà, nonostante il Circuito di Baku tenda…
Approfondisci
Gioca alla MotoGP con la slot gratis Superbikes HD

Gioca alla MotoGP con la slot gratis Superbikes HD

Notizie "Su Ruote"
Per tutti gli appassionati del mondo delle due ruote c’è una slot gratis veramente fenomenale, in grado di far rivivere agli utenti il brivido delle gare della MotoGP. Stiamo parlando della slot machine Superbikes, che si basa su un sistema di gioco a 5 rulli e 3 linee. Il gioco è stato progettato da World Match, una società giovane e dinamica che nel corso degli ultimi anni ha creato numerosi prodotti per casinò online, riscuotendo un gran successo in tutto il mondo. Per la realizzazione di Superbikes HD gli sviluppatori non hanno implementato solo la parte grafica del gioco, ma anche quella relativo al sound che riproduce fedelmente i motori dei bolidi della MotoGP. I simboli protagonisti della slot machine Superbikes richiamano ovviamente il mondo delle due ruote, ed in…
Approfondisci
Nella seconda gara stagione della MotoGP colpo a sorpresa di Carl Crutchlow

Nella seconda gara stagione della MotoGP colpo a sorpresa di Carl Crutchlow

Notizie "Su Ruote"
Domenica 8 aprile 2018, presso l'Autodromo di Termas de Río Hondo, in Argentina, si è corso il secondo GP della stagione 2018 della MotoGP. Al termine di una gara molto movimentata è arrivata la vittoria a sorpresa di Carl Crutchlow, che sul traguardo ha preceduto la Yamaha Johann Zarco e la Suzuki di Alex Rins. Ha chiuso solo 6° Andrea Dovizioso, che aveva vinto il GP di apertura della stagione, mentre Marc Marquez e Valentino Rossi sono finiti fuori dalla zona punti a causa di un contatto nel quale il pilota spagnolo ha causato la caduta del Dottore. Il 9 volte iridato, che a fine gara era visibilmente arrabbiato con il rivale, ha dichiarato: "Marquez sta distruggendo questo sport". Le qualifiche del sabato Il weekend di gara è stato segnato…
Approfondisci
Seconda vittoria della stagione per Sebastian Vettel

Seconda vittoria della stagione per Sebastian Vettel

Notizie "Su Ruote"
Domenica 8 aprile 2018 si è corso il secondo GP della stagione 2018 di Formula Uno. Piloti e Team era impegnati sul circuito "Sakhir" di Manama, in Bahrain, dove come da tradizione si è corso in notturna. Al termine di una gara ricca di colpi di scena è stato Sebastian Vettel su Ferrari a tagliare per primo il traguardo davanti alle due Mercedes di Bottas ed Hamilton. Il pilota della scuderia di Maranello ha così bissato il successo ottenuto a Melborune nel GP di apertura del mondiale. La vittoria del GP del Bahrain ha permesso al tedesco di aumentare il proprio vantaggio nella classifica iridata rispetto ai diretti inseguitori. Le prove libere e le qualifiche del sabato Il venerdì le prove libere erano state dominate da Vettel e Raikkonen, con…
Approfondisci
Sebastian Vettel apre la stagione di Formula Uno 2018 con una vittoria

Sebastian Vettel apre la stagione di Formula Uno 2018 con una vittoria

Notizie "Su Ruote"
Domenica 25 marzo 2018, sul circuito dell’Albert Park di Melbourne (Australia), si è svolto il primo GP della stagione 2018 di Formula Uno. Al termine di una gara molto emozionante è stato Sebastian Vettel su Ferrari a portare a casa la prima vittoria stagionale, chiudendo la gara davanti al campione in carica Lewis Hamilton ed al compagno di squadra Kimi Raikkonen. Le qualifiche del sabato Nel corso delle prove libere del venerdì e del sabato mattina le due Mercedes hanno fatto la voce grossa, facendo registrare dei tempi strabilianti. Alle spalle delle frecce d’argento sono apparse subito molto competitive anche le due Red Bull, con Verstappen in grande forma, mentre hanno fatto più fatica del previsto le due Ferrari. Nel corso delle qualifiche è proseguito il dominio delle Mercedes, velocissime…
Approfondisci
La stagione 2018 MotoGP inizia con una grande vittoria di Andrea Dovizioso in Qatar

La stagione 2018 MotoGP inizia con una grande vittoria di Andrea Dovizioso in Qatar

Notizie "Su Ruote"
Domenica 18 marzo 2018, sul circuito sul circuito di Losail, in Qatar, si è aperta la stagione 2018 della MotoGP. Ed è stato subito spettacolo, perché nel corso del primo GP stagionale non sono mancate le emozioni. E’ stato Andrea Dovizioso, su Ducati, a tagliare per primo il traguardo sul circuito di Losail. Alle sue spalle il campione del mondo in carica, Marc Marquez, che ha dovuto arrendersi alla superiorità del pilota italiano della Ducati, e l’eterno Valentino Rossi, che è riuscito a conquistare un podio insperato alla vigilia. Queste le parole di Andrea Dovizioso al termine della gara: “Weekend perfetto, gara perfetta, gestione delle gomme perfetta”. Le prove libere e le qualifiche Il lungo weekend di gara è iniziato con la Ducati di Andrea Dovizioso subito molto veloce, sia…
Approfondisci
Presentazione del Mondiale di MotoGP 2018

Presentazione del Mondiale di MotoGP 2018

Notizie "Su Ruote"
Domenica 18 marzo prenderà il via sul circuito di Losail, a Doha, l’edizione 2018 del Motomondiale. C’è molta attesa soprattutto per la MotoGP, la classe regina del campionato, che promette ancora una volta scintille. La serie dei Gran Premi si concluderà, dopo 19 tappe (una delle quali anche in Italia, sul circuito del Mugello) con la gara in programma il 18 novembre a Valencia. Il detentore del titolo della MotoGP è Marc Marquez, che in sella alla sua Honda RC213V si presenterà al via del campionato ancora con i favori del pronostico. Il talentuoso pilota spagnolo e avrà come compagno di squadra il connazionale Daniel Pedrosa. Anche la Yamaha e la Ducati, che saranno le principali avversarie della casa giapponese, hanno confermato i loro piloti, con Rossi e Vinales che…
Approfondisci
Presentazione del mondiale di Formula Uno 2018

Presentazione del mondiale di Formula Uno 2018

Notizie "Su Ruote"
Il prossimo 25 marzo prenderà il via il Mondiale di Formula Uno 2018. Quest’anno macchine e piloti saranno impegnati in 21 gare, con la prima che si correrà in Australia sul circuito dell’Albert Park, mentre l’ultima gara è prevista il 25 novembre ad Abu Dhabi, sulla pista di Yas Marina. Si riparte con campioni in carica Hamilton tra i piloti e la Mercedes tra le case costruttrici. Dieci i team in gara con un totale di 20 piloti e con la novità del ritorno in pista dopo molti anni dell’Alfa Romeo con il team Sauber. Nelle settimane che hanno preceduto l’avvio del mondiale si sono svolte a Barcellona due sessioni di test ufficiali per tutte le vetture, che sono scese in pista facendo debuttare l’halo, la struttura protettiva per i…
Approfondisci
La Ducati presenta la nuova GP18 per andare a caccia del titolo iridato

La Ducati presenta la nuova GP18 per andare a caccia del titolo iridato

Notizie "Su Ruote"
Con la presentazione della nuova Ducati GP18 si è aperta ufficialmente la stagione 2018 del motomondiale. La Scuderia di Borgo Panigale è stata la prima a togliere i veli alla moto che dovrà affrontare la stagione 2018 e con la quale Andrea Dovizioso e Jorge Lorenzo andranno a caccia del titolo iridato che il pilota italiano ha sfiorato nel corso della passata stagione. L’obiettivo della Ducati è quello di riuscire finalmente a battere la concorrenza delle case motociclistiche spagnole, provando a far scendere dal trono l’accoppiata formata da Marc Marquez e dalla Honda che ha portato a casa il titolo mondiale negli ultimi due anni. Dal punto di vista tecnico è ovviamente ancora troppo presto per capire quali saranno i punti di forza della GP18, il cui progetto è stato…
Approfondisci
Salta il ritorno in Formula Uno di Robert Kubica

Salta il ritorno in Formula Uno di Robert Kubica

Notizie "Su Ruote"
Robert Kubica non tornerà al volante di una macchina di Formula Uno nella prossima stagione. Od almeno non lo farà da protagonista, perché la Williams, con la quale aveva svolto degli ottimi test alla fine della stagione 2017, ha annunciato nei giorni scorsi che Kubica sarà il terzo pilota per la stagione di Formula Uno 2018. Kubica sarà quindi il pilota di riserva della coppia formata da Lance Stroll e Sergej Sirotkin, ma sarà comunque molto attivo nello sviluppo della nuova monoposto. Il pilota polacco farà il suo esordio al volante della FW41 nel corso dei test precampionato che si svolgeranno a Barcellona a febbraio e nel corso della stagione prenderà parte anche alcune sessioni delle FP1 (sono ancora da definire i GP nei quali sarà impiegato) e porterà avanti…
Approfondisci