MotoGP: le nuove carene sostituiscono le ali

MotoGP: le nuove carene sostituiscono le ali

Notizie "Su Ruote"
Nel corso della stagione 2015 la MotoGP aveva visto una rivoluzione tecnica dal punto di vista aerodinamico grazie all’introduzione, da parte della Ducati, delle ali ai lati delle carene. Questa innovativa soluzione tecnica era presto stata copiata anche dagli altri Team e nel corso della stagione 2016 del motomondiale erano comparse le ali a tutte le moto. A metà della stagione 2016 la federazione decise, per motivi di sicurezza, che nella stagione 2017 l’utilizzo delle ali sarebbe stato vietato. Per questo motivo gli ingegneri dei vari team hanno studiato delle nuove soluzioni, cercando di tornare a garantire ai propri piloti i vantaggi che garantivano le ali aerodinamiche fino alla scorsa stagione. Nelle ultime settimane il lavoro dei team ha visto la luce, nel corso delle ultime settimane sono comparse sulle…
Approfondisci