La stagione 2018 MotoGP inizia con una grande vittoria di Andrea Dovizioso in Qatar

Domenica 18 marzo 2018, sul circuito sul circuito di Losail, in Qatar, si è aperta la stagione 2018 della MotoGP. Ed è stato subito spettacolo, perché nel corso del primo GP stagionale non sono mancate le emozioni. E’ stato Andrea Dovizioso, su Ducati, a tagliare per primo il traguardo sul circuito di Losail. Alle sue spalle il campione del mondo in carica, Marc Marquez, che ha dovuto arrendersi alla superiorità del pilota italiano della Ducati, e l’eterno Valentino Rossi, che è riuscito a conquistare un podio insperato alla vigilia.

Queste le parole di Andrea Dovizioso al termine della gara: “Weekend perfetto, gara perfetta, gestione delle gomme perfetta”.

Le prove libere e le qualifiche

Il lungo weekend di gara è iniziato con la Ducati di Andrea Dovizioso subito molto veloce, sia sul giro secco che sul passo gara. Nel corso della terza sessione di prove libere ha iniziato a venir fuori anche Johan Zarco, che con la sua Yamaha clienti ha mostrato un ottimo feeling con la pista di Losail. Ed è stato proprio il francese a conquistare la prima poleposition stagionale, precedendo in griglia Marquez e Petrucci. Dovizioso si è dovuto accontentare del 5° posto sullo schieramento, mentre Valentino Rossi non è riuscito ad andare oltre l’8° posto, ad oltre 7 decimi di distacco dalla vetta.

CIRCUITO MOTOGP QATAR

La gara

Al via Johan Zarco prendeva subito la testa della gara, cercando di imporre agli avversari un ritmo molto alto. Alle spalle del francese vengono fuori Valentino Rossi e Marquez, con l’italiano che riesce a superare il pilota della Honda con una staccata precisa e potente. Alle loro spalle, al 4° posto, c’è Dovizioso che segue il trenino di testa senza forzare troppo la mano.

Verso metà gara, il pilota italiano della Ducati rompe gli indugi, sorpassa Marquez e Rossi e si mette alle spalle di Zarco, iniziando la fase di studio prima di sferrare l’attacco. Il sorpasso di Dovizioso su Zarco arriva nel 17° dei 22 giri previsti, con il francese che perde la posizione anche nei confronti di Marquez, scivolando così in terza posizione.

Il duello tra Dovizioso e Marquez si accende, con lo spagnolo che si riavvicina moltissimo al pilota italiano. I due piloti si scambiano per due volta la posizione,e nel corso dell’ultimo giro, proprio all’ultima curva del circuito di Losail, arriva l’ultimo attacco l’ultimo attacco del pilota della Honda. L’entrata di Marquez è piuttosto dura ma scomposta, ed un attento Andrea Dovizioso riesce ad incrociare la traiettoria della sua GP18 con quella della RC213V e vola verso il traguardo per prendersi la prima vittoria della stagione.

Alle spalle di Dovizioso e Marquez si piazza un ottimo Valentino Rossi, staccato di soli 8 decimi dallo spagnolo, che inizia così la stagione con un piazzamento che da morale. Negli ultimi giri c’è stato il crollo di Johan Zarco, che a causa di un vistoso calo delle gomme ha dovuto subire il sorpasso di molti piloti, chiudendo la gara con uno scialbo 8° posto finale. Ai piedi del podio sono arrivati Crutchlow, Petrucci e Vinales. Jorge Lorenzo, in sella alla seconda Ducati ufficiale, è uscito di pista a metà gara mentre stava conducendo una gara anonima, molto lontano dalle posizioni di testa.

PODIO MOTO GP QATAR 2018

I prossimi appuntamenti della MotoGP 2018

La prossima gara della classe regina si correrà domenica 8 aprile 2018 in Argentina, sul bellissimo circuito di Termas de Rio Hondo. Nel corso degli ultimi anni il circuito è stato particolarmente favorevole a Yamaha e Honda, mentre le Ducati hanno sempre fatto molta fatica. Ma visto il grande equilibrio a cui abbiamo assistito nel corso della prima gara, c’è da aspettarsi una grande battaglia anche in Argentina.

One Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *