MotoGP: Valentino Rossi al capolinea?

MotoGP: Valentino Rossi al capolinea?

Notizie "Su Ruote"
Valentino Rossi al capolinea? Il pilota di Tavullia sta affrontando una delle stagioni più difficili della sua carriera, ed a 40 anni suonati in molti i chiedono se il 9 volte iridato sia ormai arrivato al termine della sua gloriosa carriera. Rossi ha ancora un anno di contratto con la Yamaha, ma ha davvero senso andare avanti in sella ad una moto non competitiva come quella di Iwata? Tra gli addetti ai lavori della MotoGP sta iniziando a circolare la voce di un suo possibile ritiro a fine stagione, quindi con un anno di anticipo rispetto alla naturale scadenza del suo contratto in Yamaha. Sarà vero? Proviamo ad analizzare il lunghissimo "momento no" del Dottore per cercare di capire cosa sta succedendo. Valentino Rossi al capolinea? Partiamo dall'inizio della stagione…
Approfondisci
GP delle Americhe: vince Rins davanti a Rossi, Marquez out

GP delle Americhe: vince Rins davanti a Rossi, Marquez out

Notizie "Su Ruote"
Domenica ad Austin si è corso il GP delle Americhe, valevole per la terza prova del mondiale MotoGP 2019. Quest'anno il campionato sta entusiasmando gli appassionati grazie a gare brillanti e mai chiuse in partenza. In Texas ha vinto Alex Rins, in sella alla Suzuki, , alla sua prima vittoria in carriera nella Classe Regina. Rins e la Suzuki sono il terzo pilota e la terza moto diversi a salire sul gradino più alto del podio in queste prime corse.E' finito a terra Maruqez, il grande favorito della vigilia. E' stata rivoluzionata la classifica iridsts: von il quarto posto conquistato in Texas, Andrea Dovizioso è salito in prima posizione nella classifica del mondiale, dove prede di soli 3 punti Valentino Rossi, secondo ad Austin, e di 5 punti Rins. Marquez…
Approfondisci
MotoGP: le pagelle del 2018

MotoGP: le pagelle del 2018

Notizie "Su Ruote"
Da qualche settimana si è conclusa la stagione 2018 della MotoGP che ha visto imporsi, ancora una volta, lo spagnolo Marc Marquez. Il pilota della Honda ha dominato il campionato, piegando ben presto la resistenza di un Andrea Dovizioso che ha commesso troppi errori, soprattutto nella prima metà della stagione. Vediamo quindi le pagelle del 2018 per i piloti della MotoGP. Marc Marquez: 10 e lode Enorme. Non c'è altro modo per definire Marc Marquez. Il pilota della Honda ha dominato la stagione chiudendo con 76 punti di vantaggio su Dovizioso e collezionando ancora una volta numeri da record. 9 vittorie su 18 gare, con 7 poleposition e 6 giri veloci in gara, per un totale di 321 punti iridati. In passato ha dominato anche grazie alla superiorità della Honda, ma…
Approfondisci
MotoGP: Marquez domina il GP di Germania! Valentino Rossi ottimo secondo

MotoGP: Marquez domina il GP di Germania! Valentino Rossi ottimo secondo

Notizie "Su Ruote"
Al Sachsenring Marc Marquez riesce sempre a vincere. Domenica il pilota spagnolo della Honda ha siglato il 9° successo consecutivo nel GP di Germania, dimostrando ancora una volta di essere il pilota più forte della MotoGP. Alle spalle di Marquez si sono piazzate le due Yamaha di Valentino Rossi e Maverick Vinales. Marquez ha gestito la corsa in modo esemplare, lasciando sfogare Jorge Lorenzo nella prima parte di gara, per poi piazzare l'affondo decisivo nella seconda parte. Il n°93 allunga ancora in classifica mondiale, portando il vantaggio su Valentino Rossi a ben 46 punti ed ipotecando la conquista dell'ennesimo titolo mondiale. Le prove del GP di Germania Il circuito del Sachsenring ci ha regalato una qualifica molto spettacolare, combattuta più all'ultimo secondo, al termine della quale Marc Marquez ha fatto registrare la poleposition con…
Approfondisci
MotoGP, GP di Spagna: seconda vittoria consecutiva per Marc Márquez che vola in testa al mondiale

MotoGP, GP di Spagna: seconda vittoria consecutiva per Marc Márquez che vola in testa al mondiale

Notizie "Su Ruote"
Domenica 6 maggio 2018, sul circuito di  Jerez de la Frontera, Marc Márquez ha colto la seconda vittoria consecutiva nel mondiale MotoGP. Sull'arrivo il campione spagnolo ha preceduto il francese il francese Johann Zarco e l'italiano Andrea Iannone. L'esito del GP di Spagna è stato deciso a 8 giri dal termine, quando una carambola tra ha messo fuori gioco Andrea Dovizioso, Dani Pedrosa e Jorge Lorenzo. Le prove libere e quelle ufficiali Il weekend iniziava con le due Ducati leggermente in difficoltà rispetto alle ultime gare, mentre andavano subito forte le Honda. Alla fine delle FP3 del sabato mattina il più veloce era Marc Márquez, che precedeva la Honda clienti di Carl Crutchlow. Molto veloci anche le due Suzuki, in particolar modo quella di Andrea Iannone, che chiudeva le FP3 al terzo posto. I piloti in maggiore difficoltà erano Dovizioso…
Approfondisci