GP di Abu Dhabi: Hamilton cannibale, Ferrari in affanno

GP di Abu Dhabi: Hamilton cannibale, Ferrari in affanno

Notizie "Su Ruote"
Con il  GP di Abu Dhabi si è chiusa la stagione 2019 del campionato mondiale di formula Uno. Lewis Hamilton si è dimostrato ancora una volta un cannibale, ed è andato a prendere il 13° successo stagionale, chiudendo la stagione con ben 413 punti all'attivo. Sono sembrate ancora in affanno le Ferrari, che hanno chiuso non solo dietro alla fortissima Mercedes, ma anche alla Red Bull di Max Verstappen, che si è confermato al terzo posto della classifica iridata alle spalle delle due frecce d'argento. Ci sarà molto lavoro da fare a Maranello in inverno, sia sulla vettura che sulla testa di un Sebastian Vettel apparso in grande difficoltà nel corso di questa stagione. Ma vediamo insieme come è andata al circuito di Yas Marina e quali sono state le…
Approfondisci
Formula Uno: in Germania il GP più bello degli ultimi anni! Vince Verstappen davanti a Vettel

Formula Uno: in Germania il GP più bello degli ultimi anni! Vince Verstappen davanti a Vettel

Notizie "Su Ruote"
Domenica scorsa in Germania, sul circuito di Hockenheim, si è corsa la gara più bella della stagione 2019 di Formula Uno. Al termine di un GP emozionante e ricco di colpi di scena l'ha spuntata Max Verstappen, che con la sua Red Bull ha preceduto sul traguardo la Ferrari di Sebastian Vettel. Ottimo terzo posto per la Toro Rosso di Daniil Kvyat. Sono finiti out nel corso della gara sia Leclerc che Bottas, mentre ha chiuso solo al 9° posto Lewis Hamilton. La gara è stata fortemente condizionata dalla pioggia, che ha mescolato i valori in pista. Forse era l'unico modo per vedere finalmente un GP combattuto ed incerto fino alla fine, nel corso del quale i piloti si sono dati battaglia andando, in molti casi, oltre il limite. C'era…
Approfondisci
Formula Uno: Hamilton fa suo anche il GP del Brasile

Formula Uno: Hamilton fa suo anche il GP del Brasile

Notizie "Su Ruote"
Nella penultima gara del mondiale 2018, disputata in Brasile, torna alla vittoria Lewis Hamilton che conferma così la straordinarietà della sua annata. Ma il miglior pilota di giornata è stato Max Verstappen, autore di una grande prova e che ha guidato a lungo la gara. Il piltoa della Red Bull è salito ancora una volta sul podio, in seconda posizione, ottenendo così l'ennesimo risultato importante della sua giovane carriera. A salvare l’onore della Ferrari del GP del Brasile è stato Raikkonen, terzo al traguardo. Per Vettel un anonimo sesto posto finale che la dice lunga sul suo stato di forma. Per effetto di questo risultato la Mercedes vince il titolo costruttori, arrivando a cinque successi infila. Ora manca solo una gara al termine della stagione, che si chiuderà sul circuito…
Approfondisci